scavi

 

Alle spalle del giardino vi è un’area non edificata, che in passato è stata oggetto di indagini archeologiche, restituendo tracce etrusche del IV° secolo a. C., romane, medievali e rinascimentali. Qui sono noti anche i resti dell’antica chiesa di San Biagio.