Manciano, fontana di Piazza Garibaldi

Manciano, fontana di Piazza Garibaldi

 

La fontana  fu realizzata nel 1913 da Vincenzo Rosignoli per celebrare la realizzazione dell’acquedotto, promosso dal sindaco Gino Aldi-Mai, che dal Monte Amiata portò  l’acqua a Manciano e alle sue frazioni. La parte d’ingegneria idraulica e la sistemazione della piazza fu fatta da Corrado Andreini.