Le Cascate del Mulino, considerate da Lonely Planet fra le migliori terme libere al mondo, sono l’attrattiva turistica più recensita ed apprezzata della Maremma Toscana.

Recentemente sono state citate nella classifica stilata da HuffingtonPost sui siti turistici più importanti d’Italia e sono state inserite nell’elenco delle destinazioni da vedere almeno una volta nella vita dal New York Times e dal The Guardian.
La particolarità del luogo sono le spettacolari vasche naturali, formate dallo scorrere continuo delle acque sulla roccia calcarea. Le cascate sono alimentate dalle acque termali del torrente Gorello (circa 37 °C), creato dalla sorgente delle Terme di Saturnia. Le acque termali solfuree hanno rinomate proprietà terapeutiche e benefiche. L’accesso al sito è libero ed è normale trovare persone che vi si recano per una pausa rigenerante a qualsiasi ora del giorno. Le Cascate del Mulino rappresentano uno di quei luoghi che, una volta conosciuti, rimangono nella mente del visitatore. Qui è veramente possibile ritagliarsi un angolo di paradiso, contemplando le colline ed i paesaggi sconfinati tipici della Maremma.