fonte del rispollo prima del restauro

Nominata già nello statuto di Manciano del 1522, fu in uso fino ai primi del ‘900.